Fattore Campo

DIAMO SPAZIO ALLE NUOVE PROMESSE!
Pordenone - Un nuovo campo per la scuola calcio neroverde

IL PROGETTO
Il progetto prevede la realizzazione, in un’area verde del Centro sportivo “Bruno De Marchi”, di un campo aggiuntivo a sette, il quinto del complesso. Sarà uno spazio per tutti i bambini e le bambine, attrezzato sia per lo svolgimento di allenamenti e partite della Scuola Calcio neroverde (6-12 anni) che per gli allenamenti congiunti con le società del progetto affiliazioni WEPN.
Non solo: potrà ospitare le attività outdoor con le scuole dell’iniziativa “Classe Neroverde”, gli Open Day del progetto di promozione del calcio femminile “PlayMakers” (promosso da UEFA in collaborazione con Disney), e i PN Junior Camp estivi.

IL CENTRO
Il Centro sportivo “Bruno De Marchi” è la sede del Pordenone Calcio. La struttura è polifunzionale e sorge nell’immediata periferia della città. Inaugurata nel 2010 dall’Amministrazione comunale di Pordenone e intitolata all’arbitro pordenonese Bruno De Marchi, si sviluppa su 96 mila metri quadrati (quattro campi da gioco e tre palestre); ospita gli allenamenti della Prima squadra e di parte del Settore giovanile, oltre agli uffici del Club.

SCUOLA CALCIO
La Scuola Calcio del Pordenone, ambito in continua crescita e sviluppo, è il “polmone” del Settore Giovanile neroverde e rappresenta un punto di riferimento per il territorio, a livello sociale quanto sportivo. Complessivamente il Club conta oltre 400 tesserati fra ragazzi (320) e ragazze (100). Il vivaio neroverde è riconosciuto a livello nazionale per la qualità della propria offerta tecnica, formativa ed educativa.

LO STATO DELL'ARTE

Il centro sportivo Bruno De Marchi, in un giorno di sole. In questo spazio progettiamo di realizzare un campo di calcio a 7 per grandi avventure sportive.

Immagine del campo sul quale progettiamo di realizzare un campo di calcio a sette riservato alle scuole calcio, ai progetti educativi e a quelli di interazione.