Serie BKT Serie BKT NEWS

La Serie BKT ha il suo MVP della Stagione. Massimo Coda è il migliore!

L’attaccante del Lecce e capocannoniere del campionato è stato protagonista di un anno magico. A lui va la versione gold edition del Trofeo.

È stata una stagione da incorniciare quella di Massimo Coda. L’attaccante del Lecce, dopo aver inaugurato a febbraio il Trofeo MVP della Serie BKT vince anche l’edizione gold, realizzata insieme a Lega B, che premia il miglior calciatore dell’intera stagione.
L’Hispanico, questo il suo soprannome, è stato trascinatore in campo dei giallorossi e leader di una squadra che, pur essendo tra le favorite per la vittoria finale, aveva comunque bisogno di essere condotta da un capitano “senza fascia al braccio”.
L’attaccante 34enne è stato votato all’unanimità dalla giuria di giornalisti dei tre broadcaster ufficiali della Serie BKT che, per tutto l’anno, hanno seguito con passione e dedizione il Campionato degli Italiani. Per Daniele Barone di Sky, Riccardo Mancini di DAZN e Raffaele Pappadà di Helbiz non ci sono stati dubbi: il centravanti nato a Cava de’ Tirreni ha meritato più di tutti la corona, anzi, il Trofeo MVP della Serie BKT gold, l’unico riconosciuto ufficialmente dalla Lega B.

I NUMERI DEL MIGLIORE:
È proprio il caso di dirlo: nella Serie BKT 2021/22 Massimo Coda #LasciailSegno come nessun altro calciatore. Su 38 partite disponibili l’attaccante ne ha giocate 36 partendo sempre titolare, fatta eccezione per sole tre occasioni dove è subentrato a gara in corso. Ha collezionato un totale di 2829 minuti giocati.
Il contributo decisivo poi è arrivato grazie alle 20 reti stagionali a cui si aggiungono 10 assist. Numeri impressionanti che fanno dell’Hispanico un centravanti completo non solo dal punto di vista realizzativo, ma anche nella fase di creazione di palle gol per i propri compagni di squadra.
Il bomber giallorosso inoltre ha mostrato anche un comportamento ineccepibile nel corso della stagione rimediando soltanto tre cartellini gialli e nessuna espulsione. Il perfetto esempio di come si possa giocare mettendo in campo la giusta dose di cattiveria agonistica, ma sempre nel rispetto delle regole, del fair play e degli avversari.

LA CARICA DEI 101: IL RECORD
Durante la sua premiazione dell’edizione di febbraio del Trofeo MVP della Serie BKT, Massimo Coda era fermo a 98 reti nel Campionato degli Italiani. La sua continuità davanti alla porta lo ha portato ad abbattere il muro di “Quota 100” segnando così il suo nome in un’esclusiva lista che pochissimi calciatori possono permettersi.